Indicatore MT4 delle nuvole di Ichimoku

0
915

Cos'è l'indicatore MT4 di Ichimoku Clouds?

La nuvola di Iсhimоku, nota anche come Iсhimоku Kinko Hyo, è un indicatore versatile che definisce supporto e resistenza, identifica la direzione del trend, misura lo slancio e fornisce segnali di trading. Iсhimоku Kinko Hyo si traduce in “tabella di equilibrio con uno sguardo”. Con un solo sguardo, gli artisti possono identificare la tendenza e cercare potenziali segnali all'interno di quella tendenza. L'indicatore è stato sviluppato da Goichi Hоsоda, un giornalista, e pubblicato nel suo libro del 1969. Anche se la nuvola di Ichimoku può sembrare complicata se vista sul grafico dei prezzi, è davvero un indicatore semplice e molto utile. Dopotutto, è stato creato da un giornalista, non da uno scienziato missilistico! Inoltre, i concetti sono facili da comprendere e i segnali sono ben definiti.

FORMULA

Linea di svolta = (Massimo massimo + Minimo minimo) / 2, negli ultimi 9 giorni

Linea standard = (Massimo massimo + Minimo minimo) / 2, negli ultimi 26 giorni

Leader Sran 1 = (Linea standard + Linea di svolta) / 2, tracciato 26 giorni prima di oggi Leading Sran 2 = (Massimo più alto + Minimo basso) / 2, per gli ultimi 52 giorni, tracciato 26 giorni prima di oggi

Nuvola = Area ombreggiata tra la Portata 1 e la Portata 2

ANALIZZARE LA NUVOLA

La nuvola (Kumo) è la caratteristica più importante delle trame della nuvola di Ichimoku. Il Leading Sраn A (verde) e il Leading Span B (rosso) formano la Nuvola. L'intervallo A principale è la media tra la linea di conversione e la linea di base. Poiché la linea di conversione e la linea di base sono calcolate rispettivamente con 9 e 26 periodi, il confine della nuvola verde si muove più velocemente del confine della nuvola rossa, che è la media dei 52 massimo di 52 giorni e minimo di XNUMX giorni. È lo stesso principio delle medie mobili. Le medie mobili più brevi sono più sensibili e più veloci delle medie mobili più lunghe.

Esistono due modi per identificare la tendenza generale utilizzando il Cloud.

Innanzitutto, la tendenza è al rialzo quando i prezzi sono al di sopra del Cloud, al ribasso quando i prezzi sono al di sotto del Cloud e stabile quando i prezzi sono nel Cloud.

In secondo luogo, il trend rialzista si rafforza quando il Leading

Sраn A (linea della nuvola verde) è in aumento e al di sopra del Leader Sran B (linea rossa della nuvola). Questa situazione produce una nuvola verde. Al contrario, una tendenza al ribasso viene rafforzata quando il Il leader Sran A (linea della nuvola verde) sta cadendo e al di sotto di Il leader di Sраn B (linea rossa della nuvola). Questa situazione produce una nuvola rossa. Poiché il Cloud viene spostato in avanti di 26 giorni, fornisce anche un assaggio del supporto o della resistenza futuri.

Tendenze e segnali

Il prezzo, la linea di conversione e la linea di base vengono utilizzati per identificare i segnali più veloci e più frequenti. È importante ricordare che i segnali rialzisti sono rafforzati quando i prezzi sono al di sopra della nuvola e la nuvola è verde. I segnali ribassisti si rafforzano quando i prezzi sono al di sotto della nuvola e la nuvola è rossa. In altre parole, i segnali rialzisti sono preferiti quando il trend più grande è in rialzo (i prezzi sopra la nuvola verde), mentre i segnali ribassisti sono preferiti quando il trend più grande è in ribasso (i prezzi sono sotto la nuvola rossa). Questa è l'essenza del trading nella direzione del trend più ampio. I segnali contrari alla tendenza esistente sono considerati più deboli. I segnali rialzisti a breve termine all’interno di un trend al ribasso a lungo termine e i segnali ribassisti a breve termine all’interno di un trend rialzista a lungo termine sono meno robusti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome